lunedì 14 agosto 2017

L'ennesima figura di mer.. in salsa rossoblu

Il club rossoblu in queste ore colleziona l'ennesima figuraccia di una lunga serie a livello nazionale.
L'immagine del FC Chiasso è sempre più offuscata da personaggi che mandano sì avanti la baracca in qualche modo ma che non tutelano in nessun modo il nome e non onorano nemmeno la Storia e la tradizione del sodalizio. Punti di penalizzazione, procedure di vario genere e ora?
L'urna dei 1/16 di finale di Coppa Svizzera porterà al Riva IV i detentori della Coppa, nonchè campioni svizzeri in carica del Basilea e a 14 ore di distanza dal sorteggio, sul sito internet rossoblu si legge (con tutto il rispetto per il giocatore) un'inutile intervista a Bilinovac.
Che fosse stato il Payerne o che sia il Basilea, poco importa, ma per rispetto verso i tifosi del Chiasso e soprattutto per gli avversari, tanto più che si tratta del Basilea, non ci voleva tanto ad approfittare per fare una bella figura verso l'esterno. 
Avanti così.. nella speranza che perlomeno ora del 16 settembre venga comunicato qualcosa.. nella speranza di non dover bere birra calda allo stadio.. nella speranza che la griglia sia in funzione prima del 45'.. e nella speranza che questo club prima o poi si renda conto di non essere un club di 5a lega, bensì una società con alle spalle 112 anni di storia.