sabato 26 agosto 2017

Solo un pareggio per il Chiasso

Con un gol di Bicvic al 94', il Wohlen non permette al Chiasso di tornare dalla Niedermatten con i tre punti.
Mister Abascal oltre agli infortunati Urbano e Bellante, lascia a casa Charlier e Bilinovac. Ceesay ritrova una maglia da titolare ma il terminale unico offensivo è Farrugia. I rossoblu, oggi in completo bianco, provano fin da subito a dettare il ritmo della contesa e al 18' minuto si trovano meritatamente in vantaggio. Palla recuperata a centrocampo da Krasniqi che ad ampie falcate guadagna metri, passa a Rey che triangola con Farrugia; l'attaccante maltese, che venerdì prossimo incrocerà le armi con Hart, Cahill e soci, non sbaglia ed è 0-1.
I padroni di casa reagiscono timidamente ma tutto si riduce ad una conclusione del solito Tadic che si stampa sul palo.
 Nella ripresa, secondo logica i primi minuti sono di marca argoviese ma è ancora il Chiasso con un ottimo Padula a farsi vedere là davanti.
La squadra di Abascal amministra senza patemi il finale di contesa ma poi quando tutto sembrava fatto, Bicvic su calcio di punizione mette la palla alle spalle di Russo per la gioia dei 500 presenti.
Un punto che muove la classifica ma che lascia un forte rammarico. I rossoblu in graduatoria sono ora a +6 sul fanalino di coda Aarau.

Reti: 18' Farrugia, 94' Bicvic.

FC Chiasso: Russo; Krasniqi, Delli Carri, Martignoni, Belometti; Abedini; Padula, Said, Rey (66' Fatkic),  Ceesay (56' Soumare); Farrugia (46' Soumah). 

FC Wohlen: Tahiraj; Hajrovic, Bicvic, Cvetkovic, Romano, Foschini, Gudelj (46' Elvedi), Kleiner; Schultz (13' Seferi), Marjanovic (67' Soulejmani), Tadic.


Note: Stadion Niedermatten, Wohlen, 521 spettatori. Arbitro: David Schärli. Terreno in buone condizioni. Ammoniti: 51' Elvedi, 54' Marjanovic. 80' Seferi, 83' Delli Carri, 91' Tadic, 91' Fatkic.
Al 30' palo di Tadic.