sabato 23 settembre 2017

Russo non ce la fa, Mossi in porta

L'infortunio accusato mercoledì dall'estremo difensore rossoblu non dovrebbe essere grave.
I tempi di recupero per Russo potrebbero tuttavia protrarsi per almeno un paio di settimane ancora. A difendere la porta contro il Vaduz ci sarà quindi Mossi mentre in panchina siederà il giovanissimo Candeloro, vista anche l'indisponibilità di Alessio Bellante, sempre infortunato.
Per l'ex portiere del Le Mont si tratta della quarta partita da titolare stagionale.