giovedì 14 settembre 2017

Se Davide battesse Golia

La risposta alla domanda per la quale uno deve acquistare il biglietto per vedere Chiasso-Basilea al Riva IV è semplice.
Non riguarda la squadra del Basilea, che vince regolarmente il campionato e che stabilmente gioca la Champions League. Questo non è un motivo. Non è legato al fatto che il Basilea stia vivendo un inizio difficile di stagione, sarebbe sottovalutare un avversario troppo superiore. Allora perché?
Perché i nostri ragazzi se lo meritano, se lo merita l’ambiente, se lo merita una città intera, se lo merita questo giovane spagnolo che ci sta guidando ad un calcio diverso, piacevole e a tratti spumeggiante. 
Non sono parole regalate, ma questo Chiasso gioca bene, un mix tra giovani ed esperienza che sta pagando. Nelle ultime due partite di campionato non abbiamo raccolto quanto meritavamo, colpa nostra, secondo il mister, siamo poco concreti. Tutto vero anche questo. Ma una cosa abbiamo capito da quando Abascal è al timone, non ama andare in campo in modo passivo e se lui la chiama un occasione per vedere a che punto siamo giocare contro un Basilea, noi la chiamiamo un occasione per recarsi al Riva IV, del resto … qualcuno direbbe NON SUCCEDE, ma SE succede sarai stato testimone che nel calcio con le idee e il gioco anche Davide può veramente battere Golia.