lunedì 18 settembre 2017

Stangata per il Chiasso: Via 3 punti e 3 giornate a Soumah!

È arrivata la decisione del tribunale di ricorso della Swiss Football League riguardante la penalizzazione in classifica del club rossoblu.
Dopo aver inflitto tre punti di penalizzazione per degli errori di invio della documentazione relativa agli stipendi di maggio, il Chiasso aveva anteposto ricorso. Oggi la decisione: sanzione confermata e rossoblu che ora in classifica scendono a 6 punti, issandosi al sesto posto, davanti a Winterthur, Aarau, Wil e Wohlen.
La Sfl ha inoltre comunicato di aver parzialmente accolto il ricorso riguardante la squalifica di Soumah riducendo la sanzione da 4 a 3 giornate di squalifica. 
L'attaccante, che già aveva saltato un turno, dovrà guardare i propri compagni dalla tribuna sia mercoledì sera contro l'Aarau che domenica pomeriggio a Vaduz.