mercoledì 11 ottobre 2017

A Lisbona c'era anche il Drappo

Nella sfida giocata ieri sera a Lisbona dalla Nazionale rossocrociata, come spesso accade c'era anche il Drappo rossoblu.
Difficile vederlo dalla televisione, perchè la stragrande maggioranza dei tifosi elvetici era stipata nel settore ospiti del da Luz che si trova al terzo anello. La foto qui di seguito (con il Drappo in alto a sinistra) ritrae Petkovic che mezz'ora dopo il triplice fischio si porta sotto la curva a salutare i suoi tifosi, in uno stadio ormai vuoto con all'interno solamente 3'500 anime rossocrociate.