martedì 3 ottobre 2017

Chiasso già al lavoro

Pausa dedicata alle nazionali ma non per i giocatori e lo staff rossoblu che questa mattina sono tornati subito al lavoro.
Prima di tutto c'è da smaltire la delusione per come è finita la gara giocata e persa immeritatamente ieri contro il Servette. Poi Abascal avrà a disposizione due settimane per recuperare gli infortunati e continuare nella sua opera di catechizzazione con una squadra che domenica dopo domenica cresce soprattutto a livello di gioco.
Fino a venerdì previsti allenamenti mattutini poi il prossimo week end sarà libero da impegni.