martedì 30 gennaio 2018

Abascal dice no al Crotone e pensa al rinnovo

Ormai, di mister Abascal se n'è accorta mezza Europa.
L'ottimo lavoro svolto nei primi 7 mesi passati al Riva IV ha fatto sì che gli occhi di molti addetti ai lavori si siano focalizzati sul Chiasso e sul suo allenatore.
In Italia, diversi club di Serie B hanno già sondato il terreno ma l'occasione è arrivata da Crotone che lo avrebbe voluto prima di ingaggiare Zenga: "Un orgoglio ma non era il momento di fare un salto del genere" ha dichiarato Abascal alla Gazzetta dello Sport che oggi in edicola gli dedica un'intera pagina.  
Il mister, oltre che parlare della sua storia, imbeccato sull'argomento, non Chiude al Chiasso, nonostante le richieste: "Non penso al mercato. A breve discuteremo sul rinnovo, poi si vedrà."