martedì 23 gennaio 2018

Bel pareggio di un ottimo Chiasso

Il Chiasso esce a testa alta dal confronto di Lucerna, conquistando un pareggio che da morale a tutto l'ambiente.
I rossoblu non sfigurano affatto tenendo testa ai padroni di casa per tutto l'arco del confronto, mostrando buone trame di gioco e controllando senza patemi un'avversario tosto e quadrato.
Dopo 15' minuti di studio tra le due squadre, sono i biancoblu a cercare con più convinzione la rete del vantaggio senza tuttavia mai mettere veramente in difficoltà la retroguardia chiassese.
La partita si fa poi via via più maschia con il passare dei minuti ma alla pausa si va sul parziale di 0-0; risultato più che giusto a legittimazione di un sostanziale equilibrio.
Nella ripresa dopo dieci minuti in cui i protagonisti continuano sulla falsa riga di quanto mostrato nella prima frazione di gioco, Dudic concede un calcio di rigore al Lucerna che Juric non sbaglia, portando in vantaggio i suoi.
Partita finita? Nemmeno per idea. Dopo una breve pausa per un curioso infortunio occorso ad un segnalinee, la partita riprende vigore con i rossoblu a cercare il giusto pareggio che giunge puntuale all'81' di Said.
Al triplice fischio grande soddisfazione da parte di tutti con i rossoblu che tornano a casa con la conferma di aver fin qui lavorato nel migliore dei modi e con la consapevolezza di potersela giocare contro chiunque.

Reti: 58' Juric (rig.), 81' Said

FC Lucerna 1° tempo: Omlin; Grether, Schulz, Schmid, Sidler, Schneuwly, Kreyeziu, Follonier, Rodriguez, Kutesa, Juric.

FC Chiasso 1° tempo: Russo; Gennari, Urbano (C), Martignoni, Soumarè; Zakaria, Charlier, Fatkic, Kabacalman; Said; Josipovic.

Note: Sportanlagen Allmend, Lucerna. 200 spettatori. Arbitro: Sig. Dudic. Terreno in discrete condizioni. Partita posticipata di 15' minuti a causa delle condizioni del traffico. Al 68' infortunio per il segnalinee.