giovedì 8 febbraio 2018

Chiasso chiamato alla prova di maturità

I rossoblu, domenica pomeriggio se la vedranno con la cenerentola della Challenge League.
Il Wil, nella prima parte di stagione è apparso come la compagine effettivamente più debole in un campionato, escludendo le prime tre della classe, che si è rilevato tutto sommato molto equilibrato.
Il Chiasso, davanti ai propri tifosi non potrà dunque steccare per continuare la sua corsa verso la parte alta della graduatoria; una prova di maturità a cui sono chiamati i ragazzi di Abascal per dare continuità alla solida prova offerta a Ginevra la scorsa settimana che porterebbe ad ipotecare la salvezza sportiva con largo anticipo.