sabato 21 luglio 2018

In arrivo un Vaduz ringiovanito

Il Vaduz sarà la prima compagine a sfidare il Chiasso nella nuova stagione che prenderà avvio domenica pomeriggio.
Il mercato dei "principini" non ha portato grandi nomi, con la dirigenza che ha optato per la continuità inserendo tuttavia diversi giovani in una rosa già rodata.
Non ci sarà più capitan Jehle, che ha appeso i guanti al chiodo così come non vestiranno più la maglia biancorossa Ciccone, Burgmeier e Borgmann che, nelle intenzioni del club saranno sostituiti dall'ex Rapperswil Sülüngöz, da Andreas Hirzel e dalla vecchia volpe che di nome fa Igor Tadic.
Una compagine che perde sicuramente in esperienza e che difficilmente potrà giocarsi la promozione in Super League ma che ha tuttavia  le carte in regola per posizionarsi nella parte nobile della graduatoria.