giovedì 19 luglio 2018

Vaduz vero e proprio incubo

Se è vero che i numeri non mentono, il Vaduz domenica arriverà al Riva IV con tutti i favori del pronostico.
I rossoblu non riescono a battere la compagine del principato da cinque anni ma peggio ancora hanno perso tutti gli ultimi 8 scontri diretti. Missione impossibile? Non proprio. Il Chiasso negli ultimi 4 anni non ha infatti mai steccato l'esordio portando sempre a casa un pareggio. L'ultima sconfitta patita alla prima di campionato risale al 14 luglio 2013 quando proprio contro il Vaduz la squadra allenata da Ernestino Ramella venne sconfitta con il risultato di 3-1.