domenica 14 ottobre 2018

Il Congo di Mossi sconfitto

Serata da dimenticare quella di ieri per Mossi e compagni. Il pubblico risponde presente e riempe lo Stade de Martyrs di Kinshasa ma a festeggiare è lo Zimbabwe che, grazie all' 1-2 finale, piazza un vero colpaccio e si porta in solitaria prima in classifica ipotecando di fatto il passaggio del turno per le qualifiche che porteranno poi alla Coppa D'Africa. Nessuna colpa tuttavia sul conto del portiere del Chiasso capitolato la prima volta al 21' con Pfumbidzai che con un potente tiro da poca distanza infila il pallone sotto la traversa. La seconda segnatura dei Warriors arriva invece al 69'. Inutile la rete dei leopardi che arriva nei minuti di recupero.
Congo e Zimbabwe si ritroveranno di fronte ad Haare martedì sera doe i leopardi sono chiamati al pronto riscatto.