lunedì 1 ottobre 2018

Secondo esonero in sei mesi per Abascal

Sta decisamente trovando poca fortuna in terra elvetica l'ex tecnico rossoblu Guillermo Abascal.
Dopo l'esonero avvenuto a Chiasso lo scorso mese di aprile ecco arrivare il bis a soli sei mesi di distanza. Per chi lo ha visto all'opera al Riva IV, non è di certo una sorpresa: l'arroganza mista a inesperienza mostrata sulla panchina rossoblu difficilmente poteva regalare al 29enne andaluso un altro destino, almeno a corto termine.
Dopo i 276 giorni passati sulla panchina del Chiasso, dove dopo tre mesi ad altissimi livelli, si squagliò come neve al sole mostrando tutti i suoi limiti (conquistando nel complessivo in media 1.07 punti a partita), in Super League la sua avventura è invece durata la miseria di 174 giorni.