martedì 22 gennaio 2019

Il mercato delle altre: Il fratello di Rafa vicino al Wil

A meno di due settimane dall ripresa delle ostilità, iniziano a delinearsi gli ultimi movimenti di mercato anche in Challenge League.
Il club più attivo della cadetteria, sul fronte partenze e arrivi è il Chiasso, seguito a ruota dal Rapperswil. I sangallesi hanno perso un pezzo pregiato come Morganella ma si sono assicurati l'esperienza di Sangone Sarr, mediano 26enne che la scorsa stagione ha collezionato 21 presenze con lo Zurigo in Super League.
Pochi movimenti di rilievo a Vaduz, Kriens e Aarau ma non è da escludere qualche inserimento dell'ultima ora.
Il Losanna ha invece puntellato la squadra con l'arrivo del difensore serbo Nikola Boranijašević e della punta francese Koura, proveniente dal Nantes in Ligue 2.
Proprio l'attaccante originario del Burkina Faso cercherà di non far rimpiangere la partenza di Rapp.
Un solo innesto a Sciaffusa ma di qualità e sicuro affidamento: in riva al Reno torna infatti Tunahan Cicek, 21 gol e 6 assist lo scorso anno proprio a Sciaffusa prima del trasferimento poco fortunato a Neuchatel.
In casa Wil da seguire attentamente è l'innesto del trequartista scuola Basilea Dominik Schmid che nel girone d'andata a Losanna non ha trovato molto spazio mentre il club sarebbe vicino all'ingaggio di Ronny Heberson Furtado de Araújo, che in carriera ha vestito tra le altre le maglie di Sporting Lisbona, Herta Berlino. Il 32enne brasiliano è il fratello minore del nostro Rafael e potrebbe chiudere la carriera alla IGP Arena.
La capolista Servette è l'unica squadra a non aver ancora modificato la propria rosa, forte della qualità dei propri elementi.