sabato 2 febbraio 2019

Che Chiasso! Espugnata Sciaffusa

Il Chiasso espugna per la prima volta nella sua storia il Lipo Park e balza al provvisorio ottavo posto in classifica.
Mister Manzo deve far fronte a diverse assenze ma conferma il proprio modulo prediletto con la difesa a tre composta da Perico, Lurati e Alessandrini. A centrocampo spazio alla qualità di Milosavljevic e Guidotti con Belometti e Padula liberi di svariare sugli esterni. Bahloul in mezzo al campo assiste le punte Milinceanu e Pollero.
Dopo il minuto di silenzio in ricordo di Aniello Fontana, lo Sciaffusa inizia la partita con qualcosa in più e al 20’ Mossi fa il miracolo sul lanciatissimo Gül.
Il Chiasso cresce con il passare dei minuti e abbina il bel gioco ad una giusta dose di cattiveria; al 25’ Bahloul si inventa il gol del vantaggio con un tiro da fuori area che si infila alle spalle di Grasseler. Il vantaggio ospite ringalluzzisce i Belometti e compagni che prendono in mano le redini della sfida. Dal 40’ in poi è addirittura monologo rossoblu e meritatamente arriva il raddoppio di Milinceanu capace di fulminare il malcapitato portiere renano con un diagonale imprendibile.
Nella ripresa i gialloneri provano a rialzare la testa ma il Chiasso ha fame e anche quando la partita si incattivisce risponde colpo su colpo senza arretrare di un passo. Un grandissimo Mossi fa il resto e i rossoblu escono dallo stadio festeggiando assieme ai propri tifosi.
Quello ammirato questa sera è probabilmente il più bel Chiasso della stagione sia dal punto tattico (squadra corta, pressing alto e solidità difensiva), ma soprattutto sotto il profilo caratteriale.
Prossimo appuntamento domenica al Riva IV quando arriverà il Servette.


Reti: 25’ Bahloul, 45’ Milinceanu.

FC Sciaffusa: Grasseler; Demhasaj (70’ Goncalves), Bunjaku, Mevlja, Qollaku; Paulinho (C), Helbling (88’ Mendy), Tranquilli; Gül (81’ Dindamba); Cicek, Barry (69’ Nikci)

FC Chiasso: Mossi; Peeico, Lurati, Alessandrini; Milosavljevic; Padula, Bahloul, Guidotti, Belometti (C); Pollero (64’ Nsiala), Milinceanu (77’ Manicone).

Note: Lipo Park, Sciaffusa. 923 Spettatori . Arbitro: Léonce Lionel Tschudi. Terreno sintetico.
Ammoniti: 37' Padula, 58' Lurati, 58' Cicek, 60' Qollaku, 60' Belometti, 94' Gonçalves.
Sciaffusain campo con una maglia nera in segno di lutto.