martedì 5 febbraio 2019

Monighetti ai margini, addio vicino?

Michele Monighetti sta vivendo settimane difficili.
Quello che diventò capitano del Chiasso soprattutto "grazie" alle pressioni della tifoseria è ormai sempre più ai margini della realtà rossoblu. Ufficialmente non è fuori rosa, in quanto in Svizzera non è permesso quanto accade ad esempio nella vicina Italia, ma il difensore è ormai chiaramente un giocatore "di troppo". Lo dice il mercato invernale, lo conferma la sua assenza agli Sfl Awards, lo attesta la non convocazione nella trasferta di Sciaffusa.
Per lui, che solamente lo scorso marzo rinnovò un po' a sorpresa il proprio contratto siglando un triennale, potrebbero quindi aprirsi nuovi orizzonti sebbene non ci sia la fila soprattutto in Challenge League, per averlo.
Il sostegno da parte soprattutto della tifoseria, questa volta difficilmente ci sarà e, secondo i soliti bene informati, Bellinzona potrebbe essere una soluzione; ma prima c'è un contratto da risolvere.