mercoledì 6 marzo 2019

Procedura contro Bignotti e il Chiasso

La Sfl ha aperto una procedura contro il direttore generale Bignotti e contro il Chiasso a causa del comportamento del proprio Speaker.
In un comunicato, l'organo calcistico elvetico comunica l'apertura del procedimento contro Bignotti (recidivo e già multato alcuni mesi fa con 1000.- e tre giornate di squalifica) a causa degli insulti rivolti al corpo arbitrale al termine della partita contro il Kriens. 
Contestualmente la Sfl ha aperto un secondo fascicolo contro il Chiasso per il comportamento del proprio Speaker che a più riprese ha "schernito" l'arbitro e di riflesso il club ospite.