sabato 30 marzo 2019

Un Chiasso gagliardo strappa un punto a Losanna

Punto preziosissimo del Chiasso sul difficile campo della Pontaise.
Prima della partita spazio alla commozione con lo speaker vodese a ricordare la prematura scomparsa di Luca Luca e di un ex calciatore del Losanna, a cui è seguito un minuto di silenzio, con capitan Belometti che ha posato sotto il settore ospiti un mazzo di fiori.
Mister Manzo scende in campo con il consueto 3-5-2 ritrovando Brivio e riproponendo Iberdemaj dal primo minuto.
La partita, fino al 20’ va via liscia, con le squadre che si studiano e pensano prima di tutto a non prenderle, dopodiché il Losanna prende in mano le redini del gioco e costringe il Chiasso nella propria metà campo. I rossoblu, nonostante qualche difficoltà, si difendono con ordine e provano a sfruttare le ripartenze trovando addirittura il vantaggio al 37’con un bellissimo inserimento da dietro di Guidotti.
La gioia dei rossoblu dura tuttavia solo 120 secondi perchè la retroguardia concede la classica dormita e Mossi, dopo due miracoli nulla puó sulla zampata di Buess.
Nella ripresa, la partita non cambia con i biancoblu a pressare alto e il Chiasso che riparte: clamoroso all’ora di gioco il gol mangiato da Brivio dopo un bel contropiede.
Con il passare dei minuti il Losanna crese ulteriormente e il finale di partita è al cardiopalma. Il sacrificio e la voglia di Perico e compagni di portare a casa il punto hanno peró la meglio sulla maggior freschezza e tasso tecnico dei padroni di casa e al triplice fischio si rimane sul risultato di 1-1.
Tantissimi applausi a fine partita da parte della ventina di tifosi rossoblu presenti alla Pontaise con la squadra al gran completo a prendersi il meritatissimo tributo, al termine di una sfida giocata oltre che con la testa, anche con il cuore.


Reti: 37’ Guidotti, 39’ Buess.

FC Losanna: Castella; Boranijasevic, Nganga, Loosli, Flo (87’ Getaz); Kukuruzovic, Castro (58’ Oliveira), Pasche (66’ Margiotta), Dominguez;  Buess, Koura (75’ Da Silva).

FC Chiasso: Mossi; Perico, Martignoni (C), Alessandrini; Charlier; Iberdemaj, Milosavljevic (58’ Belometti), Brivio; Malinowski (66’ Pollero, 93’ Lurati); Milinceanu.

Note: Stade Olympique de la Pontaise, Losanna.  2’742  spettatori. Arbitro: Mirel Turkes. Terreno in buone condizioni. Ammoniti: 26’ Pasche