sabato 23 marzo 2019

Una folla immensa per Luca Luca

Tantissima gente ha gremito oggi la Chiesa e la piazza della città per l’ultimo saluto a Luca.
C’erano praticamente tutti tanto che la Chiesa non ha potuto contenere la folla e la piazza antistante si è velocemente riempita di amici e tifosi rossoblu.
Un lungo applauso ha accompagnato l’arrivo in Chiesa mentre durante l’omelia, Don Feliciani ha ripreso la canzone “Angeli” di Vasco Rossi (grande passione di Luca) che lo ha poi accompagnato all’esterno, finita la funzione. 
Tantissima commozione e un altro interminabile applauso; il saluto della bandiera del FC Chiasso mentre in piazza sbandierava il bandierone della curva rossoblu. Sulla bara le sciarpe dei Gacs, quella degli amici di Sion presenti quest’oggi e quella dell’Avellino. Presenti anche il presidente del Chiasso Cattaneo e diversi ex dirigenti e giocatori tra cui Mattia Croci Torti e Beppe Riccio. È poi seguito l’accompagnamento al cimitero.
Un commiato vero e sincero ad un ragazzo benvoluto da tutti.