sabato 18 maggio 2019

Il regolamento in caso di parità di punti

Quando mancano solamente 180 minuti da giocare, la Challenge League ha ancora due verdetti su tre da emettere.
Tolta la promozione ottenuta la scorsa settimana dal Servette, c'è ancora da assegnare il secondo posto in classifica che da diritto allo spareggio ma soprattutto è tutto ancora aperto sul fondo della graduatoria con il Chiasso che accusa due punti di ritardo sul Rapperswil e tre sulla coppia Sciaffusa-Kriens.
Ma cosa succede se due o più squadre chiudono il campionato a parità di punti?
A differenza dei maggiori campionati europei, dove prima di tutto vengono tenuti in considerazione gli scontri diretti, in Svizzera si segue la seguente graduatoria:
  1. Miglior differenza reti
  2. Miglior attacco
  3. Miglior differenza reti negli scontri diretti
  4. Miglior attacco in trasferta
  5. Sorteggio (effettuato dalla Sfl)