domenica 9 giugno 2019

Mercato: Il futuro di Mossi lontano da Chiasso

Manca solo l'ufficialità, ma dopo due stagioni, non sarà più Anthony Mossi il portiere del Chiasso.

Il 25enne nato a Parigi ma con doppio passaporto svizzero-congolese ha lasciato il proprio appartamento di Chiasso proprio prima di partire per gli impegni della sua nazionale e non vi farà ritorno. Il nome del suo nuovo club è tuttavia ancora sconosciuto ma oltre ad alcune piste elvetiche, non è da escludere un'esperienza all'estero per il portiere che da quando è entrato nel giro della propria nazionale ha visto crescere l'interesse nei suoi confronti da parte di diversi osservatori.
Mossi, escluso dai titolari nell'ultimo mese di campionato era probabilmente già a conoscenza del proprio destino.