lunedì 26 agosto 2019

Il ricordo toccante di Natan Besozzi

Momento toccante ieri al Riva IV, dove prima della partita si è voluto ricordare l'ex giocatore rossoblu prematuramente scomparso la scorsa settimana.
Oltre ai famigliari moltissimi suoi ex compagni, da Tirapelle, a bomber Marazzi fino ai fratelli Negri passando per Bellini, Romano Rota e molti altri, hanno voluto esserci, grazie anche alla bella iniziativa della dirigenza rossoblu, per ricordare il compagno e amico Natan.
Con le squadre in campo, dapprima il lungo minuto di silenzio (bravo l'arbitro Horisberger a fare un minuto intero) poi microfono in mano agli ex compagni per un ricordo sincero e commovente che ha stretto assieme in un ideale abbraccio tutti i 650 presenti sugli spalti.
Al termine, l'immancabile coro che la curva dedicava a Besozzi quando il centrocampista calcava il manto erboso del Comunale: "Natan tira la bomba, tira la bomba e facci sto gol".