sabato 31 agosto 2019

Sconfitta dolorosa per il Chiasso

Il Chiasso torna da Sciaffusa con una sconfitta che fa male.
Maccoppi deve rinunciare a capitan Martignoni, assente per un infortunio dell’ultimo momento e inserisce dal primo minuto Epitaux. 
Almeida va in panchina e Rossi è il terminale offensivo.
Pronti via e lo Sciaffusa si procura subito, complici due dormite chiassesi, un paio di nitide occasioni da rete clamorosamente scialacquate, innescando la reazione degli ospiti che al 15’ con Rossi sfiorano il vantaggio: l’attaccante in area di rigore si gira bene ma il portiere di casa si supera e spedisce la palla sul palo.
Da lì in poi la contesa diventa più equilibrata, palesando inoltre le molte difficoltà delle protagoniste in campo.
Quando si è praticamente convinti di portare nello spogliatoio lo 0-0, i rossoblu perdono palla sugli sviluppi di un corner a favore, Zè Turbo si fa 50 metri palla al piede, serve Sessolo che triangola con Kronig (bravo ad eludere Gamarra con un colpo di tacco) e supera l’incolpevole Guarnone da due passi.
Nella ripresa a parte un buon venti minuti di pressing rossoblu, senza tuttavia mai tirare in porta, la partita scivola via veloce fino al 90’.
Al triplice fischio c’è poi spazio per una bagarre in campo provocata dall'estremo difensore renano, giratosi verso i tifosi rossoblu presenti al Lipo Park per sbeffeggiarli; Hajrizi vede la scena e a difesa dei suoi sostenitori se la prende con Saipi scaldando gli animi dei protagonisti sul terreno da gioco. Sicuramente un bel gesto da parte del difensore rossoblu.
Per quanto attiene la prestazione, Pugliese (migliore in campo) e compagni hanno nuovamente dato fondo alle proprie energie ma questo non è bastato, ed è forse questo che più preoccupa.
Ora ci saranno tre settimane di pausa prima di rituffarsi nel campionato, ancora in trasferta, a Nyon contro lo Stade Lausanne.


Reti: 44’ Sessolo.

FC Sciaffusa: Saipi; Müller, Mevlja, Kronig; Bislimi; Paulinho, Tranquilli, Bunjaku (C) (64’ Coulibaly), Qollaku (86’ Vitija); Sessolo (71’ Del Toro), Zé Turbo (61’ Mezu).

FC Chiasso: Guarnone; Dixon, Epitaux, Hajrizi, Gamarra; Pugliese (79’ Lurati); Bahloul (71’ Hadzi), Huser, Wolf (63’ Doldur), Padula (C) (59’ Almeida); Rossi.


Note: Lipo Park, Sciaffusa. 1206 (contando le gambe)  Spettatori. Arbitro: Luca Cibelli. Terreno sintetico.
Ammoniti: 20’ Gamarra, 35’ Kronig, 49’ Huser, 87’ Vitija, 94’ Dixon.