Chiuso il mercato nazionale e internazionale

Anche in Svizzera, si è chiusa ieri sera alle 22h00 la sessione di calciomercato estiva.

Sia i trasferimenti nazionali che internazionali saranno quindi da oggi bloccati fino al prossimo mese di gennaio. Per contro, sarà possibile per tutti i club elvetici, tesserare giocatori Under21 formati localmente, oltre ai giocatori svincolati di tutto il mondo.
Per quanto concerne il Chiasso, non è da escludere nei prossimi giorni l'ultima zampata di Nicola Bignotti che in passato ha più volte operato oltre il gong per puntellare la rosa rossoblu.