sabato 19 ottobre 2019

Ennesima sconfitta ma Lupi rimane in sella

Ennesima sconfitta, ennesima delusione per i tifosi rossoblu accorsi al Riva IV nonostante la pioggia battente.
Una partita iniziata nel peggiore dei modi per Martignoni e compagni che, dopo appena 7’ minuti di gioco, si ritrovano già sotto di un gol per mano di Dzonlagic che con un diagonale supera Jacot, al debutto in maglia rossoblu.
Il Chiasso reagisce e con Hajrizi ha la palla per il pareggio ma Osigwe para senza troppi patemi.
Il primo tempo non regala altre emozioni e la ripresa é una lenta e inesorabile agonia con il Kriens che secondo logica schiera un catenaccio d'altri tempi e blocca ogni offensiva rossoblu.
Finisce quindi tra i tanti fischi dei tifosi presenti che dalla tribuna buttano in campo anche una valigia all’indirizzo di mister Lupi.
Molti i tifosi che dopo la partita hanno atteso invano sul piazzale dello stadio l’allenatore rossoblu, che però si è trincerato negli spogliatoi senza volerci mettere la faccia nonostante la situazione fosse assolutamente tranquilla con nessun episodio di tensione.
Diversamente hanno fatto i giocatori, che usciti alla spicciolata si sono chiariti e hanno parlato con tutti i presenti. Sicuramente un gesto di maturità che in questo momento non appartiene a chi dovrebbe raddrizzare la barca e invece la sta facendo affondare senza nemmeno assumersi le proprie responsabilità.


Reti: ‘ Donzlagic.


FC Chiasso: Jacot; Dicon, Epitaux, Martignoni (C), Gamarra; Huser (85' Kryeziu), Hajrizi, Pugliese (46' Almeida); Marzouk, Pollero, Padula (46' Bahloul).

SC Kriens: Osigwe; Fäh, Elvedi (C), Berisha; Sadrijaj (58' Kukeli); Ulrich, Wiget, Dzonlagic (89' Yesilkayir); Follonier, Siegrist (64' Tadic), Abubakar (74' Costa).


Note: Stadio Riva IV, Chiasso.  400 Spettatori. Arbitro: Mirel Turkes. Terreno in condizioni discrete.
Ammoniti: 41’ Padul, 45’ Pugliese, 50’ Elvedi, 53’ Sadrijaj, 55’ Gamarra, 92’ Epitaux, 93’ Follonier.