lunedì 18 novembre 2019

Lupi: “Lavoriamo su di noi”

“La pausa può darci una mano nel recuperare qualche infortunato.
Ci sono 2-3 giovani di prospettiva che sono fermi da un po’, cercheremo quindi di sfruttarla al meglio lavorando anche su alcuni difetti ed errori”. 

Lo Stade Lausanne? 
“Noi cerchiamo di guardare il meno possibile i nostri avversari -continua l’allenatore rossoblu- se non per conoscere e capire le loro dinamiche tecnico-tattiche. Lo Stade ha nelle sue fila giocatori di qualità ma la verità è che dobbiamo lavorare tantissimo su noi stessi.“ 

Un’occhiata al prossimo mercato invernale..
 “La società ha stabilito un budget, non può fare il passo più lungo della gamba. È comunque molto vicina alla squadra: questo alla fine potrebbe avere il suo peso. Non dimentichiamo che in questa categoria ci sono realtà inarrivabili per un contrsto come il nostro come Losanna, Grasshopper, Aarau e Winterthur.

 -L’Informatore-