mercoledì 29 gennaio 2020

La miglior stagione di Pollero

L'attaccante uruguaiano, viaggia spedito verso la consacrazione nel calcio vero.

Se nel girone di ritorno della scorsa stagione aveva messo a segno solamente 2 reti in 11 partite, quest'anno la sua vena realizzativa è più che raddoppiata: sono infatti 5 le reti in 12 partite di campionato a cui va ad aggiungersi quella messa a segno a Bulle in Coppa Svizzera.
Al momento solamente Marzouk ha saputo fare meglio del bomber sudamericano (media di 0.5 gol a partita) e, seppure il migliore realizzatore assoluto in casa Chiasso rimane Bahloul con 6 gol all'attivo), Pollero ha tutte le carte in regola per sfondare in doppia cifra, sfruttando anche il fatto di avere come partner d'attacco uno come Rossini, capace di assisterlo al meglio e di completarsi a vicenda.