sabato 18 gennaio 2020

Sconfitta di misura contro lo Young Boys

Sconfitta per i rossoblu nell'ultimo test prima della ripresa del campionato per mano dei campioni svizzeri dell'YB.
Solo due novità i rilievo nell'undici titolare schierato da mister Lupi che concede spazio dal primo minuto al rientrante Malinowski ed al nuovo arrivato Giuseppe Aquaro.
Una buona prestazione complessiva, quella offerta dal Chiasso contro una squadra che seppur rimaneggiata nell'effettivo, ha schierato calciatori di primo piano.
Peccato per le reti subite in entrata di entrambe i tempi che hanno permesso ai padroni di casa di conquistare la meritata vittoria ma la reazione c'è stata, suggellata dal gol di Kryeziu giunto ad una decina di minuti dal 90'.
Da sottolineare il debutto nella seconda frazione di gara di Matteo Piccinni, arrivato ieri al Riva IV ma già pronto a dare il proprio contributo.
Per domani, prevista una giornata di riposo.


Reti: 11' Hoarau, 49’ Sierro, 82' Kryeziu.

BSC Young Boys (Titolari): Wölfli; Lotomba, Geiger, Bürgy, Schüpbach; Spielmann, Kasongo, Sierro, Petignat, Sulejmani; Hoarau.

FC Chiasso (Titolari): Jacot; Dixon, Hajrizi, Martignoni (C), Aquaro, Malinowski; Bahloul, Antunes, Wolf; Almeida, Pollero.

Note: Stade de Suisse, Berna.  800 spettatori. Arbitro: David Schärli. Terreno sintetico.