Sfl: Mascherine obbligatorie e trasferte vietate

Prende forma il piano di protezione per riportare il maggior numero di spettatori negli stadi elvetici a partire dalla prossima stagione che, come noto, prenderà avvio l'11 di settembre.
L'idea dei massimi vertici del calcio svizzero è quella di dare la possibilità ai club di Super e Challenge League di riempire gli stadi almeno al 50% della capienza massima (Consiglio Federale permettendo) e per far ciò ha anticipato alcune misure che verranno verosimilmente rese obbligatorie.
Si va dal rendere la mascherina obbligatoria in tutti i settori degli stadi, fino al divieto di andare in trasferta per tifosi ospiti passando per divieto (ma quest'ultima disposizione vale solo per la Super League) di stare in piedi durante le partite.
Nelle prossime settimane potrebbe arrivare la ratifica ufficiale di queste misure.