lunedì 9 novembre 2015

Camolese: "Sto conoscendo i ragazzi"

"Ho detto ai ragazzi che saremmo stati accompagnati da 100 tifosi che volevano la stessa cosa che volevo io.
Vedere la squadra battersi; e la squadra si è battuta. Miglioreremo."

Il riferimento è ai pochi tiri in porta e al gioco tutto di rimessa della sua squadra. La pausa della nazionale a questo punto giunge davvero benvenuta..
"Io non ho la bacchetta magica - continua Camolese - sto conoscendo i ragazzi. Mi hanno spiegato tutti che qui il campionato parte a febbraio quindi non penso che chiedete tutto a me in quattro partite. Io sto lavorando e sto mettendo le mie cose. Datemi un po' di tempo per farlo."

-Rsi-