mercoledì 9 agosto 2017

Rapperswil battuto, il Chiasso c'è!

Colpaccio dei rossoblu che conquistano la prima vittoria stagionale e scalano la classifica.
Al Riva IV va in scena un autentica sfida salvezza, con il Chiasso che deve per forza trovare i primi tre punti stagionali, anche in considerazione della probabile penalità in classifica inflitta dalla Sfl.
Abascal non sembra ancora avere le idee in chiaro e, dopo le discutibili convocazioni fa debuttare tra i pali Francesco Russo, bocciando di fatto Mossi, così come Padula e Farrugia, lasciati in panchina. 
Il match inizia bene per il Chiasso che nel primo quarto d'ora ci prova con insistenza senza però trovare il pertugio giusto per superare Yanz. Poi, passata la sfuriata, sono gli ospiti a farsi vedere nella metà campo rossoblu. 
Lo spettacolo in campo non è tuttavia esaltante la partita scivola via velocemente fino al 45' senza troppi sussulti.
Nella ripresa, l'allenatore spagnolo prova a dare una scossa ai suoi e fa debuttare ufficialmente con la maglia rossoblu Martignoni, togliendo un poco convincente Charlier. Il Chiasso gioca un buon calcio, domina l'avversario ma manca l'affondo decisivo. All'ora di gioco, Said colpisce una clamorosa traversa ma è il preludio al gol. Al 65' entra in campo Farrugia a rilevare un vaporoso Soumah; il cambio è decisivo perchè non passano nemmeno sessanta secondi che il nazionale maltese, sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Fatkic, svetta più in alto di tutti e incorna alle spalle di Yanz trovando la sua prima marcatura in rossoblu. 
I cambi di Urs Meier non mutano i connotati della sfida e il Chiasso si fa ancora vedere in fase offensiva.
Inutili le giocate di un egocentrico Chagas; i rossoblu conducono in porto la nave senza patemi che parafrasando significa 3 punti in classifica.
Vittoria importantissima, quella odierna conquistata davanti ai propri fedelissimi, anche alla luce delle sconfitte di Wohlen e Wil. Il Chiasso è momentaneamente sesto in graduatoria con 4 punti e la giusta serenità per affrontare al meglio la trasferta di coppa Svizzera in programma sabato a San Gallo contro il Brühl.


Reti: 66' Farrugia

FC Chiasso: Russo; Urbano, Abedini, Belometti; Charlier (58' Martignoni); Krasniqi, Fatkic, Rey, Said (80' Soumare); Ceesay, Soumah (65' Farrugia).

FC Rapperswil: Yanz; Güntensperger, Sülüngöz (39' Pecci), Simani, Elmer; Salanovic (72' Teixeira), Rohrbach, Jaggy, Schwizer (71' Mustafi); Kubli; Chagas.

Note: Stadio Riva IV, Chiasso.  555 spettatori. Arbitro: Stefan Horisberger. Ammoniti: 62' Rey, 65' Elmer, 79' Simai, 79' Krasniqi
Al 60' traversa di Said.