lunedì 10 dicembre 2018

Porta rossoblu inviolata.. due mesi e mezzo dopo

La vittoria rossoblu conquistata nella fredda serata di sabato giunge a due mesi di distanza dall'ultima.
Era il 29 settembre quando il Chiasso espugnava la Schützenwiese per 0-1 grazie ad un gol del solito Jospovic. Da lì in poi solo sconfitte, intermezzate da due pareggi ma il dato che più conta è che da allora e fino a sabato, il Chiasso aveva sempre incassato gol.
Mossi, a Rapperswil ha preso tutto quello che c'era da prendere ma l'assetto difensivo, con il filtro di Charlier davanti alla retroguardia potrebbe essere stata la chiave risolutrice.