martedì 19 febbraio 2019

L’assemblea di cui nessuno sapeva

L'assemblea tenutasi ieri pomeriggio in Via Primo Agosto ha suscitato l'ira di alcuni azionisti rossoblu.
Diverse le prese di posizione giunte alla nostra redazione nelle ultime ore.
Di seguito ne riportiamo una.

"Sia chiaro, il club ha agito a norma di legge e l'assemblea tenutasi ieri pomeriggio nella sede rossoblu è sicuramente avvenuta secondo gli statuti e le disposizioni legali. A lasciare l'amaro in bocca è però il "come" questa sia stata convocata. Il Foglio ufficiale del canton Ticino riporta la convocazione in data 9 gennaio 2019 ma si sa, nessuno (probabilmente a torto, ma comprensibilmente) si alza al mattino e al posto di leggere i giornali si mette a leggere foglio e bollettino ufficiale del nostro cantone. Così, alla faccia della trasparenza e del "ci metto la faccia" tanto caro ad alcuni dirigenti nostrani, senza dire nulla tramite i propri canali ufficiali, si è tenuta l'assemblea degli azionisti che di fatto nessuno sapeva essere convocata. In sostanza viene il dubbio che in Via Primo Agosto il presidente Cattaneo se la sia cantata e suonata da solo. Peccato, perchè pur avendo solamente qualche azione, avrei partecipato come sempre con piacere. Bella mossa. 
-Un azionista-