giovedì 9 maggio 2019

Le parole di Jürgen Klopp e la situazione rossoblu

"Ho detto ai ragazzi che le imprese riescono solo se possiamo sognarle.
Mi auguro che questa notte tutti abbiamo fatto lo stesso sogno. Calciatori e tifosi. Non so se ce la faremo. Ma se falliremo, lo faremo nel modo più bello possibile."
Parole pronunciate dall'allenatore del Liverpool alla vigilia della partita di ritorno di Champions League. Una situazione tanto diversa e allo stesso tempo identica, quella dei Reds e dei rossoblu, tanto che, se questa frase fosse stata pronunciata da Andrea Manzo, alla vigilia della partita contro il Rapperwil, non sarebbe stato necessario cambiare nemmeno una virgola.
Certo, il Chiasso non è il Liverpool, Manzo non è Klopp e Charlier non è Fabinho ma la drammaticità del momento è la stessa, l'impresa da compiere pure e le misure del campo di Anfield sono le stesse del Riva IV.
Allora non resta che lasciare nel cassetto la razionalità e iniziare a crederci, perchè non c'è al momento alternativa e tutto può succedere, nel nord dell'Inghilterra così come all'estremo sud della Svizzera.