sabato 17 agosto 2019

Figuraccia Chiasso!!!

Chiasso eliminato dal Bulle nei 1/32 di Coppa!
Mister Maccoppi opta per qualche cambiamento nell'undici titolare lasciando in panchina Martignoni, Rossi e Guarnone; maglia da titolare per Epitaux, Hadzi e Bellante che porta anche la fascia di capitano al braccio.
Il Chiasso parte bene e al primo affondo Pollero trova il vantaggio. I rossoblu gestiscono abbastanza agevolmente il confronto ma sulla corsia di destra patiscono le sfuriate di un indemoniato Ndiaye che chiama al miracolo Bellante in due occasioni al 20’ e al 28’. Al 44’ la frittata: sugli sviluppi di un calcio d’angolo, la difesa non sbarazza bene e dopo aver colpito un palo, capitan Yenni mette in rete la palla del pareggio. 
Nella ripresa il ritmo cala vistosamente, il Bulle soffre fisicamente ma si difende con disciplina e senza soffrire più di tanto.
Il Chiasso è in balia di sè stesso e il risultato non cambia più fino al 90’.
Si va quindi ai tempi supplementari e nel primo quarto d’ora non succede proprio niente, poi al 111’ il solito Ndiaye scappa in contropiede e affossa i rossoblu.
Inutile il tardivo e pressante forcing finale: il risultato non cambia più e il Chiasso è fuori dalla Coppa.
Una figuraccia colossale che rimette a nudo tutti i problemi di questa squadra.


Reti: 3’ Pollero, 45’ Yenni J., 111’ Ndiaye.

FC Bulle: Freiburghaus; Yenni J. (C), Ozouf, Yenni A., Sumbula; Schmidhäusler (58' Dos Santos), Puertas (94' Käser), Golliard (58' Deschenaux), Afonso; Bersier, Ndiaye.

FC Chiasso: Bellante (C); Dixon, Lurati, Epitaux, Conus (62’ Gamarra); Hajrizi (35’ Rossi); Bahloul, Huser, Hadzi (91’ Gomes) Wolf, Pollero.

Note: Stade de Bouleyres, Bulle. 300 Spettatori. Arbitro: Nico Gianforte. Terreno in perfette condizioni.
Ammoniti: 26' Ndiaye, 47' Hadzi, 50' Lurati, 61' Ozouf, 90' Dixon, 92' Afonso,