martedì 7 gennaio 2020

Sfl Award, rossoblu esclusi

Niente da fare, per il secondo anno consecutivo, per i giocatori del Chiasso.

Dopo un un 2018 privo di "nomination", anche per i premi del 2019 nessun giocatore o tecnico rossoblu è in lizza per aggiudicarsi un riconoscimento relativo alla Challenge League elvetica.
Unica "soddisfazione" è l'inserimento del gol dell'ex capitano Simone Belometti, tra i più belli del 2019, che i tifosi potranno votare (entro il 20 gennaio) per eleggerlo il migliore dell'anno solare appena trascorso.
Se nessun chiassese, secondo logica rientra tra i candidati del "Dream Team", forse ci si poteva aspettare tra i papabili la rete di Marzouk segnata all'Aarau lo scorso 8 agosto.
Da notare che anche l'altra squadra ticinese della Sfl, nonostante il terzo posto in campionato, non ha ricevuto nessuna nomination.